Sentirsi a casa.

 

<< Se non hai fiducia in te stessa raramente riuscirai a fare qualcosa per gli altri…>>

Era primavera, apparentemente. Dentro il mio cuore, però, sostava da anni l’autunno. Quel periodo che è ma non è. E’ l’attesa di qualcosa che deve ancora venire, l’attesa che regala gioia, ma non è ancora nulla, è il vuoto che non stringe niente.

<< Ti sembra impossibile, lo capisco, ma io credo in te, se non lo fai tu…>>

Le stelle brillavano, forse. In quella stanza brillava solo lo schermo del computer acceso. Le mie braccia stringevano un cuscino. I suoi occhi brillavano nella penombra, accompagnati da mani che ballavano freneticamente.

<< E’ capitato anche a me, sai? Ero come te poi…poi sono arrivato al limite, e ricominciare è stata dura. Ma adesso sono qua…>>

Sorrise. Qualcosa cadde dai miei occhi. Tonfi sulla coperta del divano. Lacrime? Forse.

<< Sii te stessa, il resto verrà da sé. Quando credi di non farcela guarda su, e pensa a queste parole. Non sei sola.>>

L’ultima frase fu detta in maniera decisa. Cielo. Azzurro. Calma. Stelle. Tante. Brillano. Una mano stringe la mia..

<< Andrà tutto bene.>>

Sentirsi a casa. Cosa nasconde questa affermazione? Riposo, intimità, libertà? No. E’ quando sai di aver trovato due occhi che sanno guardare fino in fondo al tuo animo serrato. E’ lo stupore di vedere i tuoi pensieri scivolare senza parlare nella sua bocca, come se da sempre fossero stati lì. E’ una voce che sa essere la ninna nanna dei tuoi mostri, e l’incitamento del tuo io eroico; ma anche il sollievo alla sua solitudine, perché si dice che gli eroi siano spesso soli.

Il tempo poi, cambia tutto. Ma la nostra memoria non dimentica. Ed è in un ricordo che rimane una parola sola, fissa, lucente: casa.

 

In poche parole quel giorno, come pochi in tutta la mia vita, io mi sentii a casa.

 

 

Annunci

Informazioni su Ehipi

"Attualmente non mi conosco" (Alda Merini) Vedi tutti gli articoli di Ehipi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: