“Come posso guarire se non riesco a sentire il tempo?”*

Capita che alcuni suoni e alcuni odori, Proust ne sa qualcosa, suscitino ricordi e nostalgie passate perché connaturato in noi è un qualche istinto che tende alla conservazione. Siamo animali evoluti, forse, ma schiavi del nostro passato e delle nostre membra che, stanche a loro volta di accumulare sensazioni, vorrebbero la possibilità di un ripristino totale. Ragioniamo per somiglianze, e siamo capaci di percorrere numerosi anni all’indietro in un secondo, se le condizioni sono ottimali. Così ripercorriamo i sentieri dell’infanzia attraverso l’immagine di una stanza vuota e palloncini, o il periodo del primo amore. Se qualcuno nomina un luogo ritorniamo lì con gli stessi bagagli, solo più vecchi; se fuori piove sentiamo un abbraccio che non esiste più. Intessiamo reti in cui perdersi è fin troppo facile, e realizziamo che il tempo passa anche per noi, noi che non sembravamo crescere mai. Ma alcuni ricordi hanno una natura diversa perché instillano in noi una percezione alterata del tempo. Quando questi ricordi mettono radici dentro il nostro presente il tempo sembra scorrere in due modi: “l’adesso” in cui viviamo, e il tempo del ricordo. Quest’ultimo, che cresce anch’esso in orizzontale, si arricchisce di dettagli trasformandosi in una seconda vita che cammina quasi a pari passo con la prima. Così, in ogni respiro, c’è il presente che stiamo vivendo e il ricordo che stiamo cullando, in un tempo totale che sembra confondersi fino a procedere a rilento o addirittura a fermarsi, apparentemente. E una frase diventa l’unico  punto saldo del nostro corpo, la domanda e la risposta del caotico stato d’animo in cui versiamo ormai da mesi: “Come posso guarire se non riesco a sentire il tempo?”*.

*Cit. Memento

Annunci

Informazioni su Ehipi

"Attualmente non mi conosco" (Alda Merini) Vedi tutti gli articoli di Ehipi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: